Pulizia della Cache del Browser

In questo articolo è spiegato come eseguire la pulizia della cache del browser.
La cache è una memoria temporanea utilizzata dal browser per salvare i dati delle pagine web che visualizzi più spesso con lo scopo di ottimizzare i tempi di risposta dei siti web più consultati dal nostro dispositivo: computer, smartphone, tablet…

Perché effettuare la pulizia della Cache del Browser?

È consigliato effettuare questa operazione per essere sicuri di visualizzare il contenuto online aggiornato e non quello salvato nella cache del proprio browser.

Operazione molto utile, se non indispensabile, per chi lavora con ambienti di sviluppo oppure ambienti di test basati su browser.

Vediamo come effettuare la pulizia della cache nei più comuni Browser

Google Chrome

Click sul pulsante con i tre puntini in alto a desta -> Altri strumenti -> cancella dati di navigazione
(oppure: Ctrl + Maiusc + canc)

Pulizia della Cache del Browser

Selezionate queste voci, quindi click su Cancella dati


Mozilla Firefox

Click sul pulsante con i tre puntini in alto a desta -> Opzioni -> Privacy e Sicurezza
Cercare la voce Cookie e dati dei siti web

Pulizia della Cache del Browser

Click sul pulsante Elimina dati


Microsoft Edge (da settembre 2019)

Click sul pulsante con i tre puntini in alto a desta -> Cronologia -> cancella dati di navigazione
(oppure: Ctrl + Maiusc + canc)

Pulizia della Cache del Browser

Selezionate queste voci, quindi click su Cancella dati


Safari

Click sulla scritta Safari in alto a sinistra -> Cancella cronologia…

Appare una finestra in cui è possibile selezionare l’intervallo di tempo da eliminare.
Selezionare l’intervallo desiderato, poi click su Cancella cronologia.


Browser Opera

Click sul pulsante Menu in alto a sinistra -> Impostazioni (Alt + P)
Selezionare Avanzate -> Riservatezza & Sicurezza

Pulizia della Cache del Browser

Click su Elimina dati della navigazione

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: